Ginevra 2012: Ecoarea magazine


L’acqua è di tutti” a Ginevra: messaggi sostenibili in bottiglia

Fonte: Ecoarea Magazine

 

acqua di tutti artandwater ginevraChi ha avuto modo di entrarci ha partecipato a un vero e proprio concerto sostenibile: con un solo gesto della mano, ha diretto le armonie delle fontane, interrompendo il flusso dell’acqua e lasciando che la grande bottiglia facesse risuonare il suo messaggio.

È l’installazione interattiva realizzata da Manolo Benvenuti, Claudio Ballestracci e Giulio Accettulli, che con il sostegno di Ambiente Festival ha iniziato il suo viaggio da Rimini a Périgueux e che recentemente ha fatto tappa a Parigi in occasione della rassegna Fontaines en scène (1-3 Giugno), esempio virtuoso di una creatività responsabile e capace di sensibilizzare proponendo un percorso di segni tanto elementari quanto efficaci.

Si chiama “L’acqua è di tutti”ed è arte per tutti: nessuna forzatura concettuale, nessuna intenzione di fare del proprio progetto un’esperienza elitaria per soli “addetti ai lavori”. La gigantesca bottiglia realizzata in Pet recuperato viaggia nella piazze, tra la gente, vuole essere attraversata, scoperta, vuole farci giocare con quel tema così importante che le sta tanto a cuore: lo spreco di una delle risorse più preziose del nostro Pianeta.

Per chi non vuole perdersi una passeggiata all’interno di questa suggestiva combinazione tra riciclo, musica, arte e, naturalmente, acqua (materia prima e musa ispiratrice a tutti gli effetti), segnaliamo il prossimo “approdo” previsto a Ginevra dal 2 al 12 agosto al Fètes de Genève.

This slideshow requires JavaScript.

Pin It

« »